alimentazione sana, benessere

Sincronizzarsi con il freddo: un’alimentazione consapevole in Autunno/Inverno

Autunno/Inverno: i colori che si fanno sempre più caldi man mano che l’aria e il cielo si raffreddano. L’Autunno è stranamente poco visto come la stagione in cui ci si prende cura di sé perché si pensa sempre all’Estate (per la prova Bikini) e mentre sappiamo bene che l’Inverno é solo visto come i”l Dopo le Feste”, ma diciamocela tutta: l’anno per voi non inizia forse a Settembre (o sono solo io che compro le mie amate agende a Settmbre?)? In più, alzi la mano chi non arriva dopo l’Estate con qualche pizza all’aperto o gelatino di troppo (ben vengano eh!). L’Autunno e l’Inverno sono fatti per riportarci in una dimensione più intima e riflessiva dove piano piano si trova più tempo per farsi una tisana calda, riprendere quel progetto personale che poco prima delle vacanze avevamo messo da parte e perché no, ricalibrare un po’ l’alimentazione, adattandola a ciò che Madre Natura ci offre. Sì perché è un po’ ingiusto prendersela con il peperone o la melanzana se sono meno saporiti a Novembre: di certo non è il loro momento migliore (anzi magari non ci sarebbero proprio se non fossimo nell’era del progresso!)! Perché allora non sentire l’Autunno e l’Inverno dentro con i prodotti “must” della stagione: al contrario delle fragole a Novembre saranno i prodotti che sprigioneranno i sapori più autentici, saranno a buon mercato, avranno meno impatto sull’ambiente (non devono venire da chissà dove o essere coltivati in modo dispendioso) e soprattutto ci daranno proprio i micronutrienti più adatti per affrontare i primi freddi piuttosto che le afe estive.

Cercando su Google troverete ovunque la lista delle verdure di stagione con il dettaglio mese per mese (dategli un’occhiata per un’ispirazione in più!), vorrei invece condividere qui i miei piatti preferiti che sento mi aiutano a sincronizzarmi al meglio con la stagione fredda e ad essere comunque contenta anche se fuori piove:

porridge pere, cacao e cannella
mele con cannella seccate al forno
• vellutata di zucca, zucca al forno, zuppa di ceci, pomodori e zucca a pezzetti con curcuma, rosmarino e qualche pezzettino di pane integrale (insomma tutto basta che ci sia la zucca)
risotto al radicchio
insalata di kale e pecorino
zuppa di sedano rapa

Sono sincera : molte di queste ricette sono in genere eseguite ad occhio, ma ho intenzione di testare presto delle ricette “pesate” per condividerle quanto prima nel blog e darvi anche le rispettive informazioni nutrizionali cosí da dimostrarvi che un’alimentazione consapevole e gustosa è possibile anche senza le fresche insalate d’Estate.. Non vi viene già voglia di fare una spesa Autunno-Inverno (come le sfilate) e coccolarvi con queste delizie?

Un pensiero riguardo “Sincronizzarsi con il freddo: un’alimentazione consapevole in Autunno/Inverno”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.